Via
Goethe

Durante la sua lunga vita Goethe con grande precisione ha fatto innumerevoli annotazioni e schizzi naturalistico-geologici mentre viaggiava.
Predisposto ad un buon bicchiere di vino, specialmente nel suo libro Viaggio in Italia si trovano una serie di informazioni sul tema  – perché Goethe lo aveva capito bene: „Wein und Stein“ [vino e pietra] sono inseparabili. Una passeggiata nei vigneti Endrizzi evidenzia subito questo fatto. La particolare situazione geologica alla confluenza di due importanti ghiacciai delle Alpi meridionali (della valle di Non e dell’Adige) ha riportato una grande varietà di materiale roccioso. Questa varietà comporta una notevole ricchezza di minerali nel suolo. Insieme alla posizione climaticamente favorevole il sottosuolo geologico contribuisce concretamente all’alta qualità ed eleganza del vino prodotto al Masetto Endrizzi.   

Endrizzi partecipa al progetto „Europäische Goethestraße“.