vini
del trentino

Fantasia e rigore, attaccamento alla tradizione ed idee innovative sono la base per prodotti di spiccata personalità ed eleganza, veri interpreti del territorio alpino del Trentino.

Paolo e Christine Endrici credono fermamente in uno stile di vita salubre, dove il cibo quotidiano, la gestione della casa e degli ambienti vitali, l’educazione dei figli e più in generale, la sensibilità ambientale, sono elementi concreti del loro modus vivendi. Questa convinzione ispira inevitabilmente da anni la loro filosofia di produzione: dove il vino viene intenso come il risultato ultimo di una serie di azioni agricole e creative per le quali è doveroso ridurre al minimo gli elementi estranei alla natura della bacca d’uva. Questa nasce da un terreno vivo, capace di trasmettere al frutto le sostanze minerali che il consumatore potrà godere nel bicchiere. Inerbimento del vigneto, lotta ai parassiti con nidi d’uccello e tecnica della confusione sessuale, assenza di trattamenti chimici di sintesi in campagna, adozione dell’azoto in vinificazione per ridurre la percentuale di solfiti nel vino e utilizzo di acqua ozonizzata per la pulizia degli ambienti sono solo alcune delle azioni che contraddistinguono lo stile di produzione Endrizzi improntato alla salubrità del vino.